Serifos Grecia

Serifos con 70 km² di superficie è una delle grandi isole delle Cicladi. L'isola dispone di 1200 abitanti e si trova a circa 70 miglia nautiche dal Pireo. Il porto di Serifos Livadi si trova sulla costa orientale dell'isola. Secondo la mitologia Serifos era l'isola dove Perseo decapitato Medusa.Serifos appartiene al gruppo delle isole Cicladi occidentali. Chora villaggio principale in cima alla collina sopra Livadi offre al visitatore una splendida immagine con le sue case bianche tradizionali. Livadi è il principale porto di Serifos con una bella spiaggia di sabbia. Serifos ha un passato molto interessante. L'isola era ricca di minerali, dall'antichità fino ai tempi moderni Serifos ha avuto una industria mineraria. Per questo motivo, Serifos è stato l'obiettivo di molti conquistatori. Tracce del settore minerario operato fino al 1964 si possono trovare soprattutto a metà abbandonato minerarie villaggi settore mega Livadi e Koutalas nel sud-ovest dell'isola.

Oggi Serifos è una delle isole più tranquille delle Cicladi a differenza delle città affollate di altra isola delle Cicladi, come Mykonos, la Chora di Serifos è un posto molto romantico e tranquillo. Serifos è un luogo perfetto per la famiglia e individuale travellers.On Serifos si possono trovare buone taverne ristoranti e servizi turistici come, supermercati, Banca, Distributore di benzina, ecc al porto di Livadi.On tutti i lati l'isola ha tante belle sabbia beaches.Particularly belli i tre baie di sabbia di Vaja, Ganema e Koutalas.In nord si trova Platis Gialos e altre baie sabbiose sotto i bei piccoli villaggi di Panajia, Galani e Kentarchos .La spiaggia di Psili Ammos est di Chora con la sua spiaggia di sabbia piatta è un bel posto per nuotare. Nel porto di Livadi ci sono noleggio di auto e scooter. Ci sono collegamenti regolari tra il porto e Chora, così come in parte con il sud-ovest e il nord delle island.Among delle spiagge, la più bella è Livadi, ombreggiato da alberi di tamerici e Psili Amos con sabbia bianca. Agios Giannis sua un'altra spiaggia bella, con insenature e acque cristalline tra Livadi e Psili e Amos. Infine, diverse baie sabbiose si trovano nella parte occidentale vicino Megalo Livadi. Vale la pena visitare la spiaggia di Koutalas e godere la vista del tramonto dalla baia di Kalo Ambeli considerato da molti come uno dei più bei tramonti del Mar Egeo.

I primi abitanti di Serifos era Eolie dalla Tessaglia, e più tardi sono arrivati ​​sull'isola coloni Ionio da Atene. Miniere di ferro e di rame erano in Serifos dall'antichità e attività metallurgiche risalenti all'epoca delle Cicladi. I sopravvissuti solo edifici antichi sono torri di marmo più famoso quello di Aspropyrgos, risalente al periodo classico tardo.
La storia dell 'isola durante il Medioevo Serifos è simile a quella delle altre Cicladi come Mykonos. Al momento, ha fondato il Ducato dell'Egeo e ha ricevuto in Italia famiglie nobili, il Gizis, che governò come il Duca di dell'Egeo, Serifos spesso cadde vittima di attacchi dei pirati, che si conclude con l'invasione del Barbarossa nel 1537. Nel 1566 tutto Cicladi cadde l'Impero Ottomano, dove rimasero fino alla Rivoluzione del 1821.

In Serifos si trova il Monastero di Archangelos, che è una fortezza e un monastero risalente al 1572. E 'costruito con alte pareti esterne (alte circa 10 metri) con feritoie. In passato, era ricco e aveva cimeli e le proprietà occupate nelle isole vicine. Per questo motivo è stato spesso oggetto di incursioni dei pirati.
Collegamenti marittimi

Traghetti, aliscafi e motoscafi che operano dal porto del Pireo a Serifos tutto l'anno.